Month: Luglio 2013

“A volte un bacio”, Walter Lazzarin

Titolo: A volte un bacio Autore: Walter Lazzarin Editore: Il foglio Un romanzo avvincente, dallo stile veloce e diretto e dal linguaggio semplice, da leggere tutto d’un fiato. “A volte un bacio” è un avvincente viaggio onirico dentro la mente del protagonista narrante, una sorta di flusso di coscienza e narrazione minuziosa della sua fuga verso un’isola immaginaria, dove lo spazio e il tempo non sono definiti. Un viaggio che sarà fuga, scoperta, avventura e ritorno. Il protagonista sceglie di fuggire dal Continente per rifugiarsi a Guado, un’isola punteggiata da scorci mozzafiato e popolata di personaggi strani, a tratti folli. Durante il suo autoimposto “esilio” egli manterrà un rapporto epistolare con Giulia, la ragazza che amava, rimasta nel Continente. A Giulia il protagonista racconterà le sue avventure e la sua quotidianità nell’isola, con lei condividerà i suoi ideali di cultura e talento, il suo concetto di elevazione dalla massa di “Mediocri” attraverso l’educazione e lo studio, le sue idee sulla politica dell’isola, a Giulia rivolgerà ogni singolo pensiero durante tutto il suo viaggio dentro e …