Month: Ottobre 2018

Sira, Shifting Colors

Sira “Shifting Colors”

“Shifting Colors” è il brano d’esordio di Sira, attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in tutti i digital store: un singolo pop moderno, cantato in lingua inglese prodotto da Nicolò Fragile, che ha arrangiato e prodotto tutti i brani del prossimo album della cantautrice di origini siciliane. Il singolo è accompagnato dal videoclip, che ha superato le 300 mila visualizzazioni su Youtube. “Shifting Colors descrive un momento in cui mi sono resa conto di essere cambiata e di non voler ritornare indietro – racconta Sira -. Sono cresciuta, imparo dai miei errori per migliorarmi quotidianamente, credo sempre che la vita può solo cambiare in meglio, anche se la realtà è lontana da dove si vuole essere. Per tutti gli spiriti liberi, la speranza che tutto ciò che sembra essere scolpito nella pietra possa essere cambiato, con una prospettiva positiva, si può fluire verso il raggiungimento di ciò che si desidera veramente.” Il videoclip del brano, per la regia di Filippo Arlotta, è stato girato tra la Sicilia e Milano e incarna esattamente il principio di …

Kill Nea, Senza respiro

Kill Nea “Senza respiro”

A partire da oggi è in rotazione radiofonica e disponibile in digital downlaod “Senza respiro” il nuovo singolo del cantautore bolognese Kill Nea: un brano pop dalle sonorità elettroniche che si è avvalso nuovamente della collaborazione del Maestro Umberto Iervolino. È distribuito da Artist First, registrato e prodotto da Umberto Iervolino presso lo studio “Aisha” di Milano, mixato e masterizzato da Marco D’Agostino. Il brano è stato anticipato dal videoclip, realizzato da Alessio Caglioni per IVICA, con la produzione esecutiva di GO!ENTERTAINMENT. Kill Nea descrive così “Senza Respiro”: “Ogni storia d’amore, anche nata per gioco come quella raccontata in questo brano, può nascondere sorprese, cambiare la visione del mondo intorno a noi e mettere completamente in discussione tutto ciò che della vita pensavamo di avere sotto il nostro controllo”. Giovanni Cristiani, conosciuto come Nearco e ideatore del nuovo progetto Kill Nea, è nato a Castel San Pietro in provincia di Bologna. Deejay, vocalist, presentatore e speaker radiofonico-televisivo, dai primi anni 2000 ad oggi, ha all’attivo diverse produzioni discografiche e collaborazioni con produttori del calibro di …

Cose Difficili

“È Tempo”, primo singolo che anticipa l’uscita dell’Ep d’esordio della band calabrese COSE DIFFICILI

“È Tempo”, in rotazione radiofonica a partire dal 9 novembre e disponibile in digital download dal 16 novembre, è il primo di tre singoli che anticipano l’Ep d’esordio omonimo della band calabrese Cose Difficili, formata dal cantautore Mattia Tenuta e il Dj/Producer, Giuseppe Rimini aka Dj Kerò. Questo primo singolo è un brano generazionale, parla del futuro e degli obiettivi dei trentenni di oggi: “Una generazione che da un lato prende tempo per inseguire i propri sogni e dall’altro si rende conto che è proprio il tempo a mancargli – racconta la band -. Quello che prima per noi era un diritto improvvisamente diventa un privilegio di pochi. I nostri genitori ci hanno riempito di aspettative nutrite da grandi sacrifici ed è arrivato il tempo di tornare ad essere solidi, facendo i conti con le nostre età e con una società che ad un certo punto ti vorrebbe “inquadrato” in alcune categorie ben definite. Il sound è senza fronzoli e i riferimenti sono propri di quell’underground torino/milanese che ha fatto la storia dell’underground e poi …

“Tempo” di Roberto Binetti e Pacho Rossi

Settembre 2018 apre un autunno che sa di musica d’ambiente, new age, progressive e tanta sperimentazione jazz. Il merito di questo sound va a un duo di prestigiosi strumentisti, ossia Roberto Binetti e Ale “Pacho” Rossi, ciascuno con una carriera musicale invidiabile (Binetti è pianista, compositore e improvvisatore che vanta contributi sonori per produzioni televisive Rai e Mediaset, nonché collaborazioni con maestri del calibro di Peppe Vessicchio, Pippo Caruso, Valeriano Chiaravalle e con artisti nazionali ed internazionali quali Alex Baroni, Rossana Casale, Fausto Leali, la mitica Gloria Gaynor e molti altri; Pacho è percussionista e batterista che ha suonato per Elio e Le storie tese, Morgan, Rossana Casale, Ladri di biciclette, Enzo Jannacci, il leggendario James Taylor, Jaimoe Johanson, Jenny Sheinman, Nels Cline, Ike Willis nonché forte di esperienze professionali in RAI e insegnante di percussioni per NAM Bovisa). “Tempo” è un album, o meglio, una lunghissima suite per pianoforte, tastiere elettroniche, percussioni di ogni genere e voce che si snoda in 18 tracce (o movimenti) collegate l’una all’altra (secondo gli stilemi del concept album …

Il tour dei soggiorni, Filippo Dr. Panìco

“Tour dei soggiorni”, house concert di Filippo Dr.Panìco

Sabato 13 ottobre “Il Tour dei soggiorni” farà tappa a Milano. Nato da un’idea di Filippo Dr.Panìco, il “tour dei soggiorni” sta riscontrando un successo inaspettato: ad oggi 100 date in tutta Italia (60 durante la prima parte del 2018 e 40 che si terranno nelle prossime settimane), per un totale di circa 1200 spettatori nei primi 60 live e oltre 1000 copie vendute del pacchetto “Rovinare Tutto”. I posti sono limitati, per prenotarsi bisogna scrivere al cantautore su Instagram (www.instagram.com/filippodr.panico/) o su Facebook (https://www.facebook.com/FilippoDr.Panico). “Rovinare Tutto” è il nuovo progetto di Filippo Dr.Panìco, uscito sotto forma di pacchetto postale lo scorso gennaio, per Noize Hills Records, e che comprende una raccolta di 13 canzoni, un libro di poesie e pensieri dal titolo “La vita ci sorride, ma smascella” (78 pagg.), adesivi, poster, bigliettini e frasi dell’autore. Il tour dei soggiorni (qui video di presentazione: https://www.youtube.com/watch?v=v3NZBXYHsf0 ) non è solo musica, ma poesie, filastrocche, raccontini: l’obiettivo di Filippo Dr.Panìco è ricreare dei piccoli teatri, offrire un’atmosfera intima e poetica a casa delle persone che offrono …

Sabù Alaimo

“Sogni Multimediali” è il nuovo singolo del cantautore Sabù Alaimo

Venerdì 12 ottobre esce in radio e in digital download “Sogni Multimediali”, terzo singolo estratto dall’ultimo album del cantautore siciliano Sabù Alaimo, dal titolo “Generazione Digitale”. Il brano sarà accompagnato dal videoclip, in uscita a breve, realizzato con il supporto di immagini girate con un cellulare da una studentessa palermitana, durante una giornata qualunque tra università, lavoro, casa e amici (il cantautore siciliano, attraverso la propria pagina Facebook, aveva chiesto ai propri fan dei video per la realizzazione del videoclip di “Sogni Multimediali”, tra il materiale ricevuto è stato scelto quello della studentessa palermitana Fabiola Leone). “Sogni Multimediali” racconta la storia d’amore di due ragazzi, due studenti universitari, un amore che sembra essere “incompreso” dal mondo che li circonda, e attraverso questa storia emerge l’inquietudine, i sogni, le illusioni, le passioni della cosiddetta “generazione digitale”. Dal testo del brano: “Ci sentivamo speciali e sbagliati come fiori in casa di uno scienziato, che ne scopre la sostanza ma non vede la bellezza, noi eravamo fiori rari tra felicità e amarezza.” Il brano costituisce un importante tassello …

Cinzia Gargano

Cinzia Gargano “Ti amo il meno possibile”

A partire da oggi è online il videoclip di “Ti amo il meno possibile” (regia Lino Costa), primo singolo che anticipa il nuovo album della cantautrice siciliana Cinzia Gargano. Il brano, attualmente in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali, è prodotto artisticamente da Edoardo Musumeci (chitarre ed ukulele), arrangiato da Francesco Prestigiacomo (synth ed elettronica) presso MCN STUDIO, missato da Pierpaolo Latina e masterizzato da Riccardo Samperi presso TRP Music. “‘Ti amo il meno possibile’ rappresenta già dal titolo un paradosso che ha in sé una chiave ironica – racconta Cinzia Gargano – Al primo impatto può sembrare che si riferisca palesemente ad un rapporto sentimentale dal quale si sfugge per non rimanere delusi, un modo sintetico per dire ‘so di amarti ma mi auto convinco del fatto che sia una cosa di poco conto per non starci male, nell’eventualità che qualcosa vada storta’. In realtà, ad una lettura più profonda, il brano è come una vera e propria metafora di vita secondo la quale quando ci piace molto una cosa, la …

Diorhà “Quello che non vedi”

Diorhà (all’anagrafe Angela Pinto), cantautrice foggiana, non è di certo un’artista alle prime armi. Forte di due album originali, Sogni (2014) e Riflesso (2016), nonché vincitrice del premio nazionale “Donne d’autore” nel 2016 con il brano “Davanti a un caffè” e speaker radiofonico, Diorhà ci regala un singolo decisamente immediato, ossia, “Quello che non vedi” (15 giugno 2018), un inno easy-listening al desiderio di rialzarsi dalle ceneri di una relazione problematica, senza torto né rancore, bensì decidendo di intraprendere un’altra strada, quella di “cantare la vita”. Il testo ci regala frasi molto evocative, tipo “Sai com’è sentirsi sola anche quando sono con te, quando anche il mio riflesso se ne frega ormai di me” e ancora “Non sarò mai l’ideale, la regina e tu il mio re, inguaribile difetto di non esser come te”. Da un punto di vista prettamente vocale, la voce e il suo approccio canoro ricordano molto Giusy Ferreri e qualcosa di Nina Zilli, però con meno fronzoli e cliché esterofili. Il tessuto musicale, il quale deve molto agli arrangiamenti impeccabili di …