Year: 2019

Maryam Tancredi Pianeti

“Pianeti”, secondo singolo di Maryam Tancredi

A partire dal 26 aprile sarà in rotazione radiofonica “Pianeti” (Polydor/Universal Music italia), secondo singolo di Maryam Tancredi (vincitrice dell’ultima edizione di “The Voice of Italy”) che anticipa l’uscita dell’EP prevista per l’estate e che conterrà anche il singolo precedente “Con te dovunque al mondo” (canzone arrivata tra le 69 finaliste di Sanremo Giovani).Scritto e composto da Andrea Amati, “Pianeti”: “racconta un altro lato di me – spiega Maryam -, quello più moderno, più movimentato! Un testo attuale e molto vicino alla mia generazione che mi è da subito piaciuto molto! Sono molto contenta perché così posso dimostrare varie sfaccettature di me e del mio modo di fare musica!” “La musica infatti è la mia arma e sul palco divento un’altra persona, lì sono davvero me stessa. Con la mia voce, combatto contro il pregiudizio e l’apparenza.”, questo è il motto di Maryam Tancredi. Maryam Tancredi è la vincitrice di The Voice of Italy 2018 con il brano “Una buona idea”. Nata a S. Giorgio a Cremano (NA) il 16/03/1999, vive a Somma Vesuviana (NA). A …

Manola

La cantante toscana “Manola” rilancia la versione remix del singolo “Engagèe”

Dopo il successo della scorsa estate Manola, cantante toscana che inizia la sua carriera musicale giovanissima, allieva di Elisa Bartalini di Colle Val d’Elsa, ha deciso di rilanciare – giusto ad un anno di distanza – la versione remix del singolo “Engagèe”.Dopo il successo della scorsa estate Manola, Poggibonsese di Staggia Senese, che inizia la sua carriera musicale giovanissima, ha deciso di lanciare – giusto ad un anno di distanza – la versione remix del singolo “Engagèe”. Si tratta di un progetto messo in atto grazie a Jolty records, edizioni Lungoviaggio, etichetta che prevede per il 19 aprile 2019, la data di uscita del remix del brano. A realizzarlo, niente di meno che Angelus Marino, uno dei più quotati artisti a livello internazionale del genere Elettro-minimal House e con oltre tre decenni di carriera alle spalle, il quale unisce sonorità minimal a risonanze elettroniche. Angelus Marino collabora inoltre dall’inizio degli anni novanta con il gruppo DR FEELX, ICE MC, CORONA, DABLITZ, NETZWERK, con il gruppo dei DATURA, gli USURA, con il Deejay Ramirez, DIGITAL BOY e altri …

Magia Magia, Grace

“Magia magia”, nuovo singolo della cantautrice catanese Grace Cambria

Esce oggi in digital download e in rotazione radiofonica “Magia magia” (Artist First), nuovo brano di Grace Cambria. La cantante catanese, che per prima in Italia ha dato un volto femminile al genere afro-trap (con il brano precedente, “Come nelle favole” ha esordito al primo posto nella Top Viral 50 di Spotify), presenterà il singolo live per la prima volta giovedì 18 aprile al Fabrique di Milano in apertura al concerto di Mondo Marcio. “Magia magia”, che sarà accompagnato dal videoclip in uscita a breve, nasce grazie ad un incontro casuale tra il produttore Pittostail ed il noto rapper Axos. Insieme hanno cercato di ricreare e di raccontare la storia dell’artista, appena trasferita a Milano. Un brano che parla del desiderio di diventare indipendenti trasferendosi altrove, con la voglia di realizzare i propri sogni, pur dovendo rinunciare alla propria routine ed allontanarsi dai propri cari, portando però sempre nel cuore la propria città e le sue abitudini. “Questo brano lascia a chi lo ascolta un senso di felice malinconia grazie a questo tocco magico che rende il brano sognante e ballabile al tempo …

Cose difficili

“Cose difficili”

Il 2019 è l’anno di grazia per la band calabrese “Cose difficili”, è uscito il 12 aprile il loro EP di esordio dal titolo omonimo. Si tratta di una playlist di cinque brani di R’n’B all’italiana nel quale i suoni elettronici imperversano. La band è frutto dell’incontro avvenuto nel 2017 tra il cantautore Mattia Tenuta e il dj/producer Giuseppe Rimini, ai quali si aggiunge, in seguito, il bassista funky Mario D’Ambrosio. Incontri non di certo casuali. In “Cose difficili” ci sono molte citazioni, riferimenti e tributi sia a “mostri sacri” del R’n’B e del funk americani, come Luther Vandross e Curtis Mayfield che ad esponenti nostrani degli stessi generi quali Ainé e Serena Brancale. L’EP apre con “Favola di plastica”, un brano nusoul e funk forte di una sezione ritimica elettronica efficace ed accattivante. La voce di Tenuta è di impostazione decisamente esterofila e ricorda cantanti italiani anch’essi che guardano oltre oceano quali Alex Baroni e Marco Mengoni, con in più una timbrica leggermente nasale che ricorda vagamente quella di Eros Ramazzotti. Il basso di …

Diorhà

Intervista alla solare cantautrice “Diorhà”

Quando si ha il “sole dentro di sé“ riuscire ad arrivare al cuore delle persone diventa immediato e semplice! Ed è questo il grande dono che possiede la cantautrice foggiana Angela Pinto, in arte Diorhà, alla quale ho avuto il  grande piacere di porre alcune domande per conoscere meglio il suo percorso artistico. Ciao Diorhà, benvenuta su SpaceStars! Raccontaci un po’ di te, dalla scelta del tuo nome d’arte a quando hai iniziato a muovere i primi passi come cantautrice. Diorhà è ispirato dalla divinità egizia Ra, dio del sole, e ancor di più da una caratteristica con la quale in tanti mi descrivono, “solarità”, cercavo un nome che mi rappresentasse, che fosse immediato, originale e musicale. Ho cominciato quello che io amo definire il mio viaggio musicale nel 2013 proponendo nei live le mie canzoni in versione acustica. Sicuramente la musica fa parte della mia vita da sempre, ho avuto anche altre esperienze con il teatro e il canto, ma sentivo che la mia strada era quella del cantautorato. Cosa rappresenta per te la “musica”? …

L'Aura - Foto di Alessandra Cirillo

“Il contrario dell’amore”, L’Aura

Un percorso musicale originalissimo e travolgente è quello di L’Aura (pesudonimo di Laura Abela), cantautrice italiana il cui esordio risale al 2005 con l’uscita del suo primo album “Okumuki” (per l’etichetta discografica Sony). Da allora, è stato un crescendo artistico raffinato e originale. Forte di due partecipazioni al Festival di Sanremo (la prima nel 2006, nella sezione ‘Giovani’, col singolo “Irraggiungibile” e la seconda nel 2008, nella categoria ‘Big’, con “Basta!”) che le hanno regalato soddisfazioni degne di nota in termini di vendite (ricordiamo che il suo album “Demian” è rimasto per tre settimane nella classifica dei 100 album più venduti in Italia), L’Aura ha fatto persino da apripista a concerti di star internazionali quali R.E.M e Alanis Morrissette. “Il contrario dell’amore”, sua ultima fatica discografica uscita nel 2017, è un melodramma pop contemporaneo in tre atti, corrispondenti alla vita di tre personaggi. È un album di autentica bellezza e originalità per via delle scelte armoniche, degli arrangiamenti e, ovviamente, per via della bellissima voce della cantante bresciana. “Another bad rainy day” è un godibilissimo …

Lucia Maria Collerone

Lucia Maria Collerone ci racconta del suo libro “L’amore brucia come zolfo”

A volte si ha il piacere di incontrare nel proprio cammino e di intervistare persone straordinarie. È quello che è successo a me con Lucia Maria Collerone, scrittrice, docente, ricercatrice ed instancabile studiosa di nuovi metodi didattici, con un occhio di riguardo per le scienze cognitive. Salve Lucia, è un enorme piacere poterla intervistare. Sono rimasto affascinato dal suo ricco ed entusiasmante curriculum. Lei è un’insegnante di lingue straniere, una scrittrice di narrativa e saggistica, una ricercatrice freelance sulla cognizione, docente presso una lista interminabile di seminari e corsi di formazione per insegnanti e non solo. È fondatrice della piattaforma on line “Liberamente imparo” nella quale espone la realizzazione di metodologie didattiche “brain fiendly” ed inclusive, ha realizzato persino trasmissioni radio che vertono sempre sul tema dei metodi didattici, con un occhio di riguardo per le scienze cognitive. Questo è solo un brevissimo sunto della sua “iperattività” creativa. Volevo chiederle, prima di tutto: ‘Come trova il tempo per fare tutto ciò?’ Organizzo il mio tempo, decido le priorità, non resto mai senza fare qualcosa, dormo molto …

Laura Ciriaco, “Macerie”

Sabato 6 aprile, a distanza di 10 anni dal terremoto dell’Aquila, esce in radio e in digital download “Macerie” (etichetta Groove it), il nuovo brano della cantautrice abruzzese Laura Ciriaco. In contemporanea sarà online il videoclip. Il brano, scritto dalla stessa Laura con Stefano Paviani e Andrea Tripodi, e composto da suoni che richiamano la natura, la terra e l’aria, la presenza dell’uomo, rivisto in chiave elettro-pop, nasce in una sera d’estate: “ero seduta con Stefano sulle scale di una casa a Pescara e con Andrea in salotto che suonava il piano – racconta Laura Ciriaco -. Parlavamo delle nostre esperienze di vita, dalla più bella alla più brutta e arrivammo inevitabilmente a parlare del 6 aprile 2009 come l’esperienza che mi cambiò per sempre; raccontai a Stefano tutto, le persone perse, le immagini dei primi istanti ma anche come poi affrontammo la situazione nei mesi e negli anni seguenti… Le parole di Stefano furono “Ne vuoi parlare? Vuoi che lo raccontiamo?” E io dissi “Si, ma non voglio che sia un brano triste, voglio …

Simona Mendo

Intervista alla “romantica” Simona Mendo

Oggi ho avuto il piacere di intervistare un’appassionata e talentuosa scrittrice di narrativa romance, ossia quella “inguaribile romantica” di Simona Mendo. Ciao Simona, come stai? Filippo, grazie per l’invito! Sto molto bene, grazie, è un periodo di grande gioia… Finalmente siamo riusciti ad “averti” per un’intervista. Sappiamo che sei molto impegnata con la promozione del tuo ultimo romanzo “L’arcobaleno lunare” e che sei pure una mamma oltre che una scrittrice, il che rende il tuo un po’ più complicato. Raccontaci, come sta andando con la tua ultima fatica letteraria? Sta andando molto bene perché, a prescindere dalle classifiche di vendita, ho ottimi riscontri dai lettori e dai blog, che mi sommergono di critiche molto positive! Puoi vantare recensioni più che soddisfacenti, sia riguardo al tuo romanzo precedente, “Quel bacio al chiar di luna” che riguardo a “L’arcobaleno lunare”. Quanto sono importanti per te i feedback positivi che ricevi da chi legge i tuoi romanzi e quanto contribuiscono a far sì che tu dia il meglio di te stessa? Premetto che io scrivo, da quando avevo …

Diohrà, Riparto adesso

Diohrà, “Riparto adesso”

La foggiana Angela Pinto, in arte Diorhà, ha coltivato la passione per la musica fin da bambina. Il suo esordio come cantautrice risale al 2013 mentre propone, in giro per le città d’Italia, brani in veste acustica. Si fa notare da subito per la sua voce calda e passionale. È da allora che sostituisce il suo nome anagrafico con Diorhà. Forte di due album inediti, ossia “Regole e sogni” del 2014 e “Riflesso” del 2016, nel corso degli anni l’artista ha vinto diversi premi, tra cui il “Premio Nazionale Donne d’autore”, grazie al singolo “Davanti a un caffè” e quello del “Music indie contest” per la migliore performance live. La sua vena poetica viene notata persino da Mogol, il quale seleziona il suo componimento poetico “Gli occhi dei bimbi” per la pubblicazione nell’antologia del premio “CET”. Speaker e ideatrice del programma “I music” su Radio 801, Diorhà ha nel suo curriculum, come ultimi lavori discografici, i singoli “Universi paralleli”, “Quello che non vedi”, nonché “Riparto adesso”, uscito il primo marzo di quest’anno. “Riparto adesso” è …