Day: Marzo 15, 2019

Nesli, Vengo in pace

NESLI “Vengo in pace tour 2019”

Partirà il 21 marzo dal Largo Venue di Roma il “Vengo in pace tour 2019” di Nesli, tour che lo vedrà impegnato nei club più prestigiosi d’Italia: presenterà i brani del nuovo album, “Vengo in pace”, in uscita il 22 marzo (anticipato dal singolo “Le Cose belle”, attualmente in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali). Ecco tutte le date del tour (prodotto da Color Sound) 21 marzo – Roma – Largo Venue 29 marzo- Bologna – Estragon 31 marzo- Torino – Hiroshima Mon Amour 04 aprile- Napoli – Casa della Musica 05 aprile- Bari – Demodè 06 aprile- Catania – Land 11 aprile- Milano – Alcatraz 26 marzo- Bolzano – Teatro Cristallo 28 marzo- Firenze – Flog Il nuovo album di Nesli chiude idealmente la trilogia iniziata nel 2015 con Andrà tutto bene. Un percorso musicale alla ricerca di una serenità e di un equilibrio interiore passando attraverso il peggio di sé. Tre titoli, Andrà tutto bene (2015), Kill Karma (2016) e Vengo in pace, nati separatamente, ma che hanno finito per dare un perfetto senso logico a questi ultimi …

“Diari Aperti”, Elisa

5 milioni e mezzo di dischi venduti in tutto il mondo, 10 volte in top ten con gli album e 4 volte in prima posizione, 16 volte sempre in top ten con i singoli, di cui 6 in prima posizione, 1 disco di diamante, 1 di multiplatino, 33 dischi di platino e 10 dischi d’oro. Basterebbero i numeri a dirla lunga su Elisa Toffoli, celebre cantante italiana, nonché idolo di un pubblico che si fa sempre più vario. Ma Elisa è molto di più. È una delle voci più belle d’Italia, una cantautrice dalla particolare sensibilità, che non disdegna né la sperimentazione, né lo spaziare da uno stile all’altro, polistrumentista (suona di tutto, dal campanello di casa a percussioni esotiche, passando ovviamente attraverso piano, chitarra, batteria e i vari strumenti più convenzionali!) e produttrice discografica dallo spiccato fiuto per il talento. Son passati 20 anni dal suo esordio discografico, con l’album in pure stile pop-rock alternativo “Pipes and flowers”, il cui ammiccare a cantanti d’oltreoceano come Alanis Morrissette e Bjork hanno portato i critici a …