Day: Aprile 11, 2019

L'Aura - Foto di Alessandra Cirillo

“Il contrario dell’amore”, L’Aura

Un percorso musicale originalissimo e travolgente è quello di L’Aura (pesudonimo di Laura Abela), cantautrice italiana il cui esordio risale al 2005 con l’uscita del suo primo album “Okumuki” (per l’etichetta discografica Sony). Da allora, è stato un crescendo artistico raffinato e originale. Forte di due partecipazioni al Festival di Sanremo (la prima nel 2006, nella sezione ‘Giovani’, col singolo “Irraggiungibile” e la seconda nel 2008, nella categoria ‘Big’, con “Basta!”) che le hanno regalato soddisfazioni degne di nota in termini di vendite (ricordiamo che il suo album “Demian” è rimasto per tre settimane nella classifica dei 100 album più venduti in Italia), L’Aura ha fatto persino da apripista a concerti di star internazionali quali R.E.M e Alanis Morrissette. “Il contrario dell’amore”, sua ultima fatica discografica uscita nel 2017, è un melodramma pop contemporaneo in tre atti, corrispondenti alla vita di tre personaggi. È un album di autentica bellezza e originalità per via delle scelte armoniche, degli arrangiamenti e, ovviamente, per via della bellissima voce della cantante bresciana. “Another bad rainy day” è un godibilissimo …