album
Leave a comment

“La differenza”, Chiara Ragnini

La differenza” di Chiara Ragnini è un disco che merita sicuramente di essere ascoltato, acquistato, sostenuto (e non necessariamente in quest’ordine considerata la sua genesi).
Uscito il 28 Aprile 2017 e finanziato da una raccolta fondi su MusicRaiser, al momento vanta due singoli estratti “Un colpo di pistola” e “Grigiocielo” di cui è possibile ammirarne i videoclip su YouTube.

La canzone che apre il disco è proprio il primo singolo Un colpo di pistola. Un inizio col botto, sia dal punto di vista del ritmo serrato e delle sonorità aggressive, sia per quel che riguarda il testo e il messaggio della canzone. Con “Un colpo di pistola” è come se la cantautrice desse subito uno schiaffo all’ascoltatore richiamandone immediatamente la più completa attenzione. Brano efficace e d’impatto.

Nella tracklist spiccano “La differenza” che dà il titolo all’album (ritornello ipnotico, orecchiabile e accattivante); “Grigiocielo” che apre la seconda metà del disco (brano elegante e di classe, come il video che l’accompagna) e “Coda” come ultima traccia (un featuring con Roggy Luciano, interessante artista hip-hop).

Se “Un colpo di pistola” è la canzone manifesto dell’album, i brani che la seguono ne confermano la dichiarazione d’intenti a livello sonoro-musicale, smorzandone un po’ i ritmi. Il risultato è un album electro-pop di qualità che suona molto moderno, quasi futuristico. Un disco oggettivamente bello, meritevole di esistere e che rende onore alla musica italiana.

Chi conosce Chiara Ragnini da tempo non può fare a meno di notare il cambiamento radicale di stile rispetto al precedente album “Il giardino di rose”, un disco pop-folk acustico.
Nonostante l’abissale diversità di suoni e arrangiamenti, i due progetti – perfettamente riusciti e centrati – presentano vari punti in comune: in entrambi è assolutamente da apprezzare la coerenza della cantautrice che ha saputo e voluto legare ogni traccia sotto lo stesso stile musicale; la “perfezione” della sua voce ed interpretazione; l’aver scritto, composto e suonato le canzoni di entrambi i dischi; i testi profondi e mai banali che accendono l’esigenza di più ascolti; l’eccellente qualità audio (particolare non trascurabile per chi è o vuol essere un professionista dell’arte musicale).

In un ambiente caratterizzato prevalentemente da interpreti, spesso troppo giovani e immaturi per avere credibilità dinnanzi ad un pubblico adulto, avere tra le mani un disco composto da 10 canzoni in italiano, scritte e composte dalla stessa voce e anima che le canta e trasmette al mondo, è un qualcosa che già di per sé dà molto valore all’album e lo rende meritevole di uno o più ascolti e acquisti da parte di chiunque ami il pop d’autore italiano e la musica in generale.

A cura di SOLE (WIZARD)

Tracklist:

  1. Un colpo di pistola
  2. Il vortice bianco
  3. Un angolo buio
  4. La differenza
  5. In ogni angolo del mondo
  6. Grigiocielo
  7. Oggi ho perso
  8. Domattina
  9. Sospesa
  10. Coda (feat. Roggy Luciano)

Acquista il disco nel sito ufficiale: http://www.chiararagnini.it/negozio/

Ascolta “La differenza” su Spotify:
https://open.spotify.com/album/2sHZdJan3VFlpWcpmIUUMe

Contatti e link di Chiara Ragnini:
Sito ufficialeFacebookTwitterYouTubeiTunesSpotifySoundCloud

Rispondi