All posts tagged: Albatros

Simona Arletti

Simona Arletti ci racconta del suo libro “Ocheti pocheti – Storia di quattro streghette pasticcione”

“Ocheti pocheti – Storia di quattro streghette pasticcione” è la prima opera letteraria di Simona Arletti, affermata specialista bolognese. Pubblicata a Marzo 2018, si tratta di una favola per bambini e per ragazzi che però ha la particolarità di essere rivolta anche ai loro genitori. Le illustrazioni sono a cura di Elena Godani. Abbiamo posto a Simona qualche domanda per conoscere meglio lei e la sua opera. Ciao Simona, benvenuta su SpaceStars! Parlaci di te e di com’è nata l’idea per il tuo primo libro “Ocheti pocheti – Storia di quattro streghette pasticcione”. Come prima cosa, ci tengo a ringraziarvi per avermi dato la possibilità di partecipare a questa intervista… è per me un grande piacere ed onore! Da 16 anni lavoro al recupero di bambini e ragazzi con diverse difficoltà (disturbi dell’apprendimento, ritardo cognitivo e dello sviluppo, autismo…) e ad un certo punto, non ho potuto fare a meno di constatare un denominatore comune a tutti… pur non esistendo mai un individuo uguale ad un altro (anche tra bambini con il medesimo disturbo), problemi …

Claudio Arletti ci parla del suo primo libro “Il coraggio di parlarne”

Da Giugno è possibile acquistare nelle librerie oppure online il primo libro di Claudio Arletti “Il coraggio di parlarne”. Il tema principale è quello degli abusi sessuali ma non si tratta di un’opera letteraria drammatica, o almeno non solo. C’è anche un’importante luce positiva che illumina e accompagna tutto il testo. Il dramma e la speranza si tengono per mano dando vita ad un libro originale, scorrevole e – incredibile a dirsi considerato il tema forte e delicato degli abusi e delle violenze in genere – persino piacevole da leggere. Ve ne consigliamo l’acquisto e la lettura, sarà una bella scoperta! Nel frattempo, ecco cosa ci ha raccontato l’autore, lo scrittore Claudio Arletti. Benvenuto Claudio nel sito SpaceStars! Grazie per la tua disponibilità nel rispondere alle nostre domande. Come ti sei avvicinato alla scrittura? La passione di raccontare è stata sempre molto potente in me. Da bambino amavo inventare favole e storie immaginarie. Crescendo sono diventato bravo nello scrivere lettere d’amore e favole per adulti. Ammetto che mi sarebbe sempre piaciuto narrare, attraverso le pagine di …